Phil Spencer commenta la separazione tra Bungie e Activision

Phil Spencer commenta la separazione tra Bungie e Activision
INFORMAZIONI GIOCO
di

Phil Spencer di Microsoft ha commentato su Twitter il divorzio tra Activision e Bungie, come noto le due compagnie hanno separato le loro strade con lo studio di Seattle che è ora l'unico proprietario dei diritti sul franchise di Destiny.

Questo il messaggio di Phil Spencer: "intravedo un brillante e luminoso futuro nel lavorare con uno dei miei studi indipendenti preferiti, su una delle mie serie preferito. Sono emozionato nel vedere come Destiny continuerà a crescere ed evolversi."

Come riportato da Game Rant, quello che sembra un generico messaggio di auguri per il futuro potrebbe in realtà nascondere altro. Le parole utilizzate da Spencer farebbero pensare ad una frecciata nei confronti di Activision ma una personalità del suo calibro non ha certo alcun interesse ad andare contro uno dei publisher più importanti del mondo.

D'altro canto c'è chi pensa che il messaggio voglia alludere ad una collaborazione più stretta tra le due parti (Microsoft e Bungie), anche se questa ipotesi non è al momento supportata da alcun indizio concreto. E' vero che la casa di Redmond sta recentemente acquistando numerosi studi indipendenti (pensiamo a Ninja Theory, inXile Entertainment e Obisidian) ma non sembra che Bungie nel mirino della compagnia, più facile invece pensare ad accordi di esclusiva temporale su Destiny 3 o magari sui contenuti aggiuntivi. Bungie ha mantenuto i diritti sull'IP Destiny, resta da capire però cosa ne sarà dei contratti di marketing siglati da Sony e Activision per la promozione del franchise su PlayStation.

Quanto è interessante?
7

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it