Phil Spencer parla del lancio di Xbox Series X in Giappone

Phil Spencer parla del lancio di Xbox Series X in Giappone
di

Phil Spencer è stato ospite della puntata numero 1.000 di GamerTag Radio e per l'occasione ha parlato del lancio di Xbox Series X riferendosi in particolar modo al mercato giapponese, da sempre piuttosto debole per quanto riguarda il brand Xbox.

Come sappiamo a inizio anno Spencer si è recato in Giappone per incontrare publisher e sviluppatori nipponici con l'obiettivo di far crescere la presenza di giochi di stampo giapponese su Xbox: "quando sono diventato capo degli studios ho subito notato che molti third party giapponesi pubblicavano giochi su qualsiasi piattaforma... ma non su Xbox One. Sicuramente continueranno ad esserci episodi di questo tipo ma il mio obiettivo è quello di essere presente sul territorio giapponese almeno due volte all'anno, far sentire la presenza, restare in contatto con gli studi, provar i loro giochi e fargli capire che stiamo lavorando per fare in modo che anche quei progetti abbiano risonanza globale."

Queste le parole di Spencer, che poi continua: "sicuramente è un lavoro impegnativo ma ha dato i suoi frutti, allo scorso E3 abbiamo annunciato molti giochi giapponesi in arrivo su Xbox e sono contento del rapporto in essere con alcuni publisher. Tuttavia ametto che la nostra posizione di mercato al momento è insoddisfacente, assolutamente. Faremo un lavoro migliore con Series X, non solo per quanto riguarda l'hardware ma anche con i servizi, faremo in modo che Game Pass e xCloud siano funzionanti e attivi in Giappone sin da lancio."

Spencer sta lavorando per aumentare la diffusione del brand Xbox Giappone e per fare modo che i developer locali siano incoraggiati a sviluppare su questa piattaforma, anche se ammette Phil "i casi di compagnie piccole che salteranno a prescindere Xbox One e Series X esisteranno sempre, si tratta anche di un problema legato alle risorse economiche disponibili."

Quanto è interessante?
13