Phil Spencer si augura di vedere presto COD: Black Ops 2 retrocompatibile

di

Con più di 207,000 voti da parte della community Xbox, Call of Duty Black Ops 2 è il titolo Xbox 360 più richiesto per la retro compatibilità. Phil Spencer è a conoscenza della situazione, e si augura, assieme ai fan, di poter rigiocare presto allo sparatutto di Treyarch su Xbox One.

Rispondendo ad alcuni utenti su Twitter, il capdo della divisione Xbox ha scritto: “Non prendete la mia mancanza di risposte su Black Ops 2 come noncuranza. Voglio davvero che il titolo diventi retrocompatibile”.

L’originale Call of Duty: Black Ops è già entrato a far parte del catalogo di giochi Xbox 360 giocabili su Xbox One, e nel mese di gennaio si sono aggiunti più di sette nuovi titoli, tra i quali Battlefield: Bad Company 2, Battlefield 3, Mega Man 9 e Mega Man 10. Le parole di Phil Spencer lasciano dunque ben sperare i fan, che potrebbero tornare sui campi di battaglia di Call of Duty: Black Ops 2 nei prossimi mesi, e questa volta sull’ammiraglia di casa Microsoft.

FONTE: Twitter
Quanto è interessante?
0