Phil Spencer si esprime contro la console war

di

Come vi abbiamo riferito pochi giorni fa, Phil Spencer ha deciso di spendere qualche parola di elogio per gli sviluppatori di Tarsier Studios, autori del recente puzzle platformer Little Nightmares.

Un utente in particolare ha ritenuto in qualche modo "strano" il fatto che Spencer si stesse congratulando con Tarsier Studios per un videogame multipiattaforma. Non si è fatta attendere la replica del leader di Xbox, che amareggiato per il comportamento del suddetto giocatore, ha così commentato: "Quando i discorsi sui videogame passano dal giocare grandi titoli a quale pezzo di plastica si possegga, ho l'impressione che stiamo perdendo un po' il filo".

Non è la prima volta che Spencer si esprime contro qualsivoglia tipo di console war, confermando qui il suo atteggiamento sportivo nei confronti dei competitor di Microsoft all'interno dell'industria videoludica.

Quanto è interessante?
0