Phoenix Point, il nuovo progetto del padre dell'originale X-COM, approda su Fig

di

Snapshot Games ha quest'oggi dato il via alla raccolta fondi su Fig di Phoenix Point, il nuovo strategico a turni ideato del padre di UFO: Enemy Unknown, il primo capitolo della serie X-COM. Il filmato in apertura offre una panoramica del gioco.

Phoenix Point è uno strategico a turni che si propone come successore spirituale del franchise di X-COM. Lo scopo di Julian Gollop è unire in un solo titolo le feature più amate della vecchia saga e dei nuovi capitoli a cura di Fire Axis. La software house chiede 500.000 dollari per portare a termine il progetto e in poche ore ha già raccolto circa 173.000 dollari. Il gioco è già in sviluppo da un anno e in caso di successo vedrà la luce nel quarto trimestre del 2018 su PC Windows, Mac e Linux. Phoenix Point è ambientato in un futuro post apocalittico in cui un virus alieno ha spazzato via gran parte del genere umano e ha mutato il DNA di alcuni dei sopravvissuti, trasformandoli in figure aliene deformi in grado di clonarsi. Coloro che sono scampati a questo destino si sono riuniti in rifugi sparsi per il mondo, le cui risorse sono governate da potenti organizzazioni. Il giocatore farà parte del Phoenix Project, istituzione mondiale nata prima della diffusione del Pandoravirus e programmata per attivarsi in caso di emergenza internazionale. Il nostro obiettivo sarà scoprire cosa è accaduto alle cellule dormienti del Phoenix Project e salvare la razza umana dall'estinzione. Nel corso dell'avventura, incontreremo una grande varietà di alieni e intense boss battle con mostri giganti e land walker extraterresti. Tuttavia, gli alieni non saranno la nostra unica preoccupazione, dal momento che ci scontreremo anche con fazioni umane caratterizzate da ideologie fondamentaliste, in cui dilagano conflitti interni, omicidi, colpi di stato e rapimenti. Nella galleria di seguito potete osservare alcuni screenshot e concept art. Se siete rimasti colpiti dal nuovo gioco di Julian Gollop, potete contribuire alla raccolta fondi seguendo questo indirizzo.

Quanto è interessante?
0
Phoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix PointPhoenix Point