Pillars of Eternity 2 arriverà su PlayStation 4, Xbox One e Switch nel 2019

Pillars of Eternity 2 arriverà su PlayStation 4, Xbox One e Switch nel 2019
di

Non sentivamo parlare delle versioni di Pillars of Eternity 2: Deadfire per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch da un bel po' di tempo, da ancor prima che il titolo venisse lanciato su PC nell'aprile dello scorso anno.

La carenza di notizie e l'acquisizione di Obsidian Entertainment da parte di Microsoft ha poi fatto preoccupare in particolar modo i giocatori in possesso delle console Sony e Nintendo. Per fortuna, non ci sono motivi per cui allarmarsi.

La compagnia californiana ha finalmente rotto il silenzio in un recente post apparso sul sito ufficiale, incentrato sull'ultima espansione a pagamento del gioco, The Forgotten Sanctum. Alla fine dell'articolo ha specificato che le edizioni PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch di Pillars of Eternity 2: Deadfire verranno pubblicate nel corso del 2019. Per l'occasione, ha anche rivelato il nome della compagnia che si sta occupando del processo di conversione, ovvero Grip Digital. Il team ceco ha già realizzato i porting per console di giochi come Subnautica, Q.U.B.E. e Tower of Guns.

Non è stata fornita una data precisa, ma almeno ora siamo certi che le versioni console non sono state abbandonate. Pillars of Identity 2: Deadfire è al momento disponibile esclusivamente su PC. La terza e ultima espansione, The Forgotten Sanctum, è stata pubblicata lo scorso 13 dicembre.

Quanto è interessante?
5