Pillars of Eternity 3? Obsidian al momento non è abbastanza 'entusiasta' per lavorarci

Pillars of Eternity 3? Obsidian al momento non è abbastanza 'entusiasta' per lavorarci
di

Il team di Obsidian, ormai parte della famiglia degli Xbox Game Studios, è noto per la propria attività di sviluppo di apprezzati giochi di ruolo, tra i quali figura anche la serie di Pillars of Eternity.

Al momento, la saga include l'omonimo primo capitolo e il sequel Pillars of Eternity 2: Deadfire, ma non sembrano esservi piani per una terza avventura. A confermarlo è Josh Sawyer, Director della serie. Anche in seguito a una performance commerciale non del tutto soddisfacente da parte di Deadfire, già nel 2019 Sawyer aveva evidenziato come un eventuale Pillars of Eternity 3 avrebbe dovuto contare su diversi stravolgimenti o, almeno, su di un ripensamento di alcune meccaniche.

Ora, il Director Obsidian è tornato a pronunciarsi sull'argomento, interagendo con un fan su Tumblr. "Non credo che i fan abbiano bisogno di convincere me, Obsidian o Microsoft di nulla. - ha scritto - Penso che abbiamo bisogni di credere che se cercassimo di fare ancora un gioco in quello stile, i fan attuali lo apprezzerebbero, nuovi giocatori lo apprezzerebbero, ed ex-fan che sono rimasti delusi da Pillars 1 e/o Pillars 2 vi farebbero ritorno". Ma, soprattutto, Sawyer afferma che il team dovrebbe sentirsi "entusiasta" di tornare in quel mondo, cosa che attualmente non è percepita con molto favore dagli sviluppatori del team.

Attualmente, lo ricordiamo, parte di Obsidian è impegnata sul fronte del supporto a Grounded, apprezzato survival esordito di recente in versione Early Acess.

FONTE: GameSpot
Quanto è interessante?
8