Pillars of Eternity 2 Deadfire per Nintendo Switch è stato cancellato

Pillars of Eternity 2 Deadfire per Nintendo Switch è stato cancellato
di

Sono passati due anni e mezzo dall'annuncio dei porting per console di Pillars of Eternity 2: Deadfire: in tutto questo tempo il GDR di Obsidian Entertainment è regolarmente arrivato su PlayStation 4 e Xbox One, ma della versione Switch non s'è mai vista neppure l'ombra: oggi scopriamo che è stata definitivamente cancellata.

La notizia è arrivata senza particolari clamori sul canale Discord del publisher Versus Evil. In un messaggio pubblicato lo scorso 27 febbraio, un dipendente si è limitato a riferire che "sfortunatamente, dopo tante riflessioni, la compagnia ha deciso di non procedere oltre con lo sviluppo di Pillars of Eternity 2: Deadfire per Nintendo Switch".

Non sono state diffuse ulteriori informazioni, dunque non conosciamo dettagli precisi sui problemi che sono stati riscontrati durante la lavorazione del porting. Qualche idea, tuttavia, possiamo farcela guardando alla Complete Edition del primo Pillars of Eternity per Nintendo Switch, che a detta dei suoi possessori è afflitta da numerosi problemi tecnici e bug che lo rendono poco piacevole da giocare. Uscita nell'ormai lontano agosto del 2019, non ha mai ricevuto le patch risolutive di cui ha disperato bisogno.

Se siete interessati al gioco, dovete quindi necessariamente affidarvi all'edizione originale per PC e ai porting per PlayStation 4 e Xbox One. Leggete la nostra recensione di Pillars of Eternity 2: Deadfire.

FONTE: Reddit
Quanto è interessante?
2