Platinum Games ribadisce la volontà di portare The Wonderful 101 su Switch

Platinum Games ribadisce la volontà di portare The Wonderful 101 su Switch
di

Si era già discusso in passato del possibile approdo di The Wonderful 101 su Nintendo Switch. Nel corso di una speciale intervista concessa a Famitsu e in compagnia dell'ex director di Final Fantaasy XV, Hajime Tabata, il CEO di Platinum Games ha riportato a galla l'argomento.

Parlando dei buoni propositi e delle proprie ambizioni per il 2019, Tabata (che dopo l'abbandono da Square-Enix ha aperto JP Games, il suo studio personale) ha vagamente dichiarato di voler "migliorare sé stesso per rimanere costantemente aggiornato", mentre il CEO Atsushi Inaba ha affermato convintamente di voler ridare luce al franchise ideato da Hideki Kamiya sull'ibrida della grande N:

"Voglio riportare al mondo The Wonderful 101. Il gioco che secondo Kamiya è stato giocato solo da 13 persone [qui riferendosi ad una battuta del director giapponese fatta durante il Bitsummit dello scorso anno, ndr]. Mi piacerebbe lanciarlo in sordina come un nuovo titolo su Switch [ride]".

Negli ultimi giorni vi avevamo riferito di un nuovo rumor diffuso dall'insider Emily Rogers, secondo la quale Platinum Games avrebbe in cantiere un altro gioco destinato ad arrivare su Nintendo Switch, oltre all'attesissimo Bayonetta 3. Chissà che la software house nipponica non abbia in serbo proprio il porting del gioco uscito su Wii U nel 2013, se non addirittura un seguito diretto del franchise.

Quanto è interessante?
7