PlatinumGames presto acquisita da Microsoft? Atsushi Inaba risponde a tono ai rumor

PlatinumGames presto acquisita da Microsoft? Atsushi Inaba risponde a tono ai rumor
INFORMAZIONI GIOCO
di

Dalle colonne di VideoGameChronicles, Atsushi Inaba di Platinum Games smentisce categoricamente le indiscrezioni che vedono i vertici della storica compagnia giapponese sempre più propensi ad accettare un'ipotetica richiesta di acquisizione da parte di Microsoft.

Discutendo dell'argomento con la redazione di VGC, Inaba ha spiegato che "ho letto alcuni rumor sul fatto che la divisione Xbox si fosse attivata per acquistare PlatinumGames, e così ho pensato 'certo che le persone riescono a scrivere le cose più folli su internet', perchè quel genere di offerta non è mai arrivato davanti alla nostra porta".

Il co-fondatore di PlatinumGames specifica però che "detto questo, non siamo Microsoft e quindi non sappiamo cosa sta succedendo nei loro uffici, non sappiamo se abbiano avuto qualche idea al riguardo ma sottolineo che non c'è stato alcun discorso di quel genere. Ma anche se ci fosse stata la possibilità, ricordo che ora stiamo percorrendo una strada diversa che ci porterà ad una maggiore indipendenza con l'auto-pubblicazione dei nostri titoli".

Per rimarcare il concetto e porre un freno a queste illazioni sulla trattativa per l'acquisizione da parte di Microsoft, e quindi sul possibile ingresso di PlatinumGames nella famiglia degli Xbox Game Studios, Inaba conclude aggiungendo che "non è che siamo disinteressati a ciò che fa Microsoft, voglio solo dire che se dovessimo essere subordinati a loro e finire sotto la loro direzione, penso che sarebbe un atteggiameno opposto rispetto a quello che stiamo cercando di fare e questo limiterebbe le nostre possibilità. Qualunque opportunità come quella prospettata da questo rumor limiterebbe la nostra libertà".

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
12