PlayerUnknown's Prologue: un nuovo filmato mostra le potenzialità tecnologiche del gioco

PlayerUnknown's Prologue: un nuovo filmato mostra le potenzialità tecnologiche del gioco
di

Il creatore di PUBG Brendan Greene è tornato a parlare del progetto sperimentale PlayerUnknown's Prologue pubblicando un breve teaser che mette in mostra le potenzialità tecnologiche della produzione.

Dopo aver recentemente fornito alcuni dettagli sulla natura di questo nuovo gioco, Brendan Greene ha oggi pubblicato un teaser che svela le ambizioni tecnologiche di PlayerUnknown's Prologue, approfittandone per annunciare l'assunzione di nuovo personale da dedicare al suo sviluppo. Il boss di PUBG Corp. ha accompagnato il tweet con queste parole: "Oggi voglio condividere una tech demo proof-of-concept dell'inizio dell'anno scorso. Questa mi ha dato la sicurezza di pensare a mondi di grandezza naturale e alle possibilità che potrebbero offrire ai giocatori. Se volete aiutarci a costruire questi mondi, stiamo assumendo!".

Il breve filmato mostra una mappa generata proceduralmente in runtime della dimensione di 64x64 Km. Come si apprende dal sito ufficiale, lo studio punta a "spingere i limiti di ciò che può essere fatto con gli open-world. Il nostro obbiettivo è quello di costruire spazi di gioco profondi e sistemici, larghi centinaia di chilometri e popolati da migliaia di giocatori". Insomma un progetto molto ambizioso. Non resta che rimanere in attesa di ulteriori informazioni su PlayerUnknown's Prologue.

Quanto è interessante?
1