PlayStation 5, l'aumento di prezzo è solo momentaneo? Sony 'monitorerà il mercato'

PlayStation 5, l'aumento di prezzo è solo momentaneo? Sony 'monitorerà il mercato'
di

Nel delineare i grandi piani di Sony per PS5 nel 2023, il CFO Hiroki Totoki affronta la questione dell'aumento di prezzo di PlayStation 5 con gli azionisti del colosso giapponese per discutere dell'impatto a medio-lungo termine di questo rincaro sulla domanda proveniente dai mercati più importanti dell'azienda.

L'alto esponente di Sony coglie così l'opportunità concessagli dalla presentazione degli ultimi risultati finanziari della compagnia nipponica per offrire agli investitori un primo resoconto delle vendite di PlayStation 5 dopo l'annuncio del rincaro.

Il Chief Financial Officer di Sony non utilizza giri di parole nel riferire agli azionisti che "fino ad ora non abbiamo visto alcuna contrazione nella domanda di PlayStation 5 a causa dell'aumento dei prezzi". Il dirigente del colosso tecnologico giapponese spiega altresì che "dobbiamo monitorare cosa accadrà nel mercato in futuro".

Con l'importante frase conclusiva del suo intervento, Totoki si dice quindi interessato a valutare con attenzione l'andamento del mercato da qui ai prossimi mesi. Non è da escludere, perciò, un ulteriore correttivo al prezzo di PlayStation 5 qualora i rincari dovessero impattare negativamente sulla domanda proveniente dalla community, anche se al momento nulla lascia presagire una simile eventualità. Gli immediati sold-out dei bundle PS5 con God of War Ragnarok e la cronica mancanza di console da acquistare nei negozi 'fisici', infatti, rendono estremamente improbabile un 'ritorno sui propri passi' da parte di Sony, quantomeno nel breve-medio periodo.

FONTE: Tweaktown
Quanto è interessante?
10