PlayStation 5 compie un anno: Hermen Hulst ringrazia i fan

PlayStation 5 compie un anno: Hermen Hulst ringrazia i fan
di

È passato esattamente un anno dal debutto di PlayStation 5 sul mercato: era il 12 novembre 2020 quando la quinta console casalinga di Sony arrivava nei negozi fisici e di e-commerce in Giappone e Stati Uniti, per poi arrivare in Europa pochi giorni dopo, il 19 novembre.

Hermen Hulst, capo della divisione PlayStation Studios, ha quindi colto l'occasione per celebrare il primo anniversario dell'ultima piattaforma Sony, ringraziando tutti i giocatori per il sostengo ricevuto in questi 12 mesi. "Un grazie a tutti i nostri fan per aver reso così speciale il primo anno di PS5. Il vostro supporto e passione verso i giochi PlayStation significano il mondo per noi. Non vedo l'ora di mostrarvi qualcosa di più su ciò a cui stanno lavorando i nostri fantastici team del PlayStation Studios sparsi per il mondo", questo il messaggio di Hulst su Twitter, che lascia intendere grandi cose in arrivo per prossimo futuro per i possessori di PS5.

Un primo anno dove non sono mancati importanti traguardi, con PS5 ad oltre 13 milioni di unità distribuite, ma nemmeno intoppi e problematiche dovute alla crisi dei semiconduttori che hanno rallentato di molto la produzione di nuove piattaforme, rendendo molto complicato non solo trovarla nei negozi, ma anche reperirla tramite rivenditori online come Amazon. Non solo, nel prossimo futuro sembra che PS5 sarà più difficile da trovare considerato il taglio di un milione di unità da distribuire nei prossimi mesi deciso da Sony.

In ogni modo, il 12 novembre resta una data da celebrare. Siete stati tra i fortunati che hanno acquistato la console subito al day one?

Quanto è interessante?
5