PS5 potrebbe montare un SSD Samsung 980 QVO NVMe ad alta velocità

PS5 potrebbe montare un SSD Samsung 980 QVO NVMe ad alta velocità
di

Mentre Sony continua a mantenere il riserbo più assoluto sull'aspetto, la data d'uscita, il prezzo e la componentistica interna di PlayStation 5, giornalisti ed insider di tutto il mondo continuano a fare supposizioni al riguardo basandosi su brevetti e voci di corridoio.

Tra questi ci sono anche i ragazzi di Let's Go Digital, alcune tra le voci più autorevoli del settore, che hanno fatto alcune supposizioni sull'SSD che potrebbe essere montato sotto il cofano di PS5. Da tempo si vocifera di una possibile collaborazione tra Samsung e Sony, ipotesi che sembra essere la più accreditata al momento. Ma, esattamente, quale sarà il modello di SSD che verrà impiegato?

Let's Go Digital ha notato che di recente Samsung ha depositato tre marchi, uno per un SSD 980 PRO NVMe, un altro per un SSD 980 EVO NVMe e l'ultimo per l'SSD 980 QVO, tutti con il supporto al PCIe 4.0. Il primo, presentato al CES 2020, è capace di raggiungere una velocità di lettura sequenziale di 7 GB/s, e risulta essere anche il più costoso del lotto, pertanto non sembrerebbe adatto al mercato di massa.

Gli altri due dischi non hanno goduto di una presentazione al CES 2020. Sulla base delle informazioni in suo possesso, per il 980 PRO LEt's Go Digital ipotizza una velocità di lettura tra i 5,5 e i 6 GB/s (un valore doppio rispetto ai vecchi driver PCIe 3.0), perfetta per un SSD di fascia media. Difficile invece stimare la velocità di lettura del 980 QVO, quello che probabilmente sarà il modello più economico del lotto, anche se con tutta probabilità sarà inferiore a quella del 980 PRO. Questo SSD, inoltre, potrebbe essere caratterizzato da una degradazione e da un perdita di velocità più consistente rispetto agli altri due.

Detto ciò, possiamo arrivare alla connessione con PS5. Tanto per cominciare, il periodo di debutto dell'interfaccia PCIe 4.0 coincide grossomodo con il lancio delle console di nuova generazione, e il nome di Samsung è stato associato a quello di PlayStation 5 già molte volte. Oltre ai marchi summenzionati, la compagnia sudcoreana ne ha depositato anche un altro, chiamato Unstoppable Speed, che secondo Let's Go Digital funzionerebbe alla perfezione come frase ad effetto per la campagna promozionale di una console. Inoltre, la mancata presentazione di 980 EVO e 980 QVO al CES 2020 di gennaio potrebbe essere un indicatore della volontà di Samsung di lanciare questi due SSD a fine anno, esattamente quando verrà resa disponibile PlayStation 5. Tra i due, in ogni caso, il 980 QVO (il più economico) sembrerebbe essere quello più adatto per essere montato sulla nuova console, vista la necessità di contenere i costi. Anche PlayStation 4, ad esempio, monta una soluzione economica (un HDD di HGST), per mantenere il prezzo competitivo.

Let's Go Digital conclude il suo ragionamento affermando: "È lecito assumere che, se PlayStation 5 monterà un Samsung SSD NVMe, sarà un modello QVO". Sarà davvero così? Lo scopriremo solamente quando la console verrà presentata ufficialmente: secondo alcune voci, il reveal di PS5 potrebbe avvenire nel corso del mese di febbraio.

Quanto è interessante?
15