PlayStation 5: secondo un report la console potrebbe uscire più tardi del previsto

PlayStation 5: secondo un report la console potrebbe uscire più tardi del previsto
di

Dopo le recenti conferme da parte di Sony sulla prossima PlayStation 5, in arrivo per le "festività natalizie" del 2020, si è aperta la danza delle speculazioni sulla data di uscita ufficiale della nuova console del colosso giapponese.

Esperti e non sono concordi nell'ipotesi di un lancio della nuova PlayStation 5 in vista del Black Friday del prossimo anno, anche in virtù delle analisi di mercato e delle esperienze pregresse. Un recente rapporto di TweakTown, che cita una fonte vicina a Sony, sostiene però che la PS5 potrebbe arrivare più tardi del previsto. Secondo il rapporto infatti Sony punta a una versione "stabile" per il dicembre del 2020. Il "ritardo" sarebbe dovuto, sempre secondo il rapporto, al tempo necessario per ottenere i nuovi chip AMD necessari per produrre abbastanza console, tali da soddisfare la richiesta del mercato. Il tutto sarebbe reso più complicato dalla competizione con Project Scarlett di Xbox che usa tecnologia AMD, e dalla stessa produzione di cpu Ryzen di AMD. Ovviamente il tutto deve essere preso "con le molle" perché il report potrebbe essere inaccurato e comunque i piani di Sony potrebbero cambiare nel tempo.

Se le informazioni venissero confermate, il lancio di una console Sony a dicembre sarebbe un inedito, almeno per il mercato occidentale, la prima PlayStation infatti é stata commercializzata il 3 dicembre 1994 in Giappone. Intanto i rumor su PlayStation 5 si susseguono: tra retrocompatibilità e i nuovi DualShock, per gli appassionati sarà un lungo anno di attesa!

FONTE: gamerant
Quanto è interessante?
21