PlayStation 5: Sony lancia l'upload automatico dei contenuti sull'app mobile, i dettagli

PlayStation 5: Sony lancia l'upload automatico dei contenuti sull'app mobile, i dettagli
di

Dopo aver fatto una rapida comparsata nel mese di gennaio, è finalmente disponibile i più paesi la funzionalità che permette di caricare automaticamente le immagini e i video catturati da PlayStation 5 sull'app mobile dedicata alla console di Sony.

Sony aveva iniziato a testare questa nuova funzionalità durante lo scorso ottobre e limitatamente al Giappone e al Canada. Con un annuncio a sorpresa il colosso nipponico ha oggi esteso il supporto a più aree geografiche, specificando però che il lancio sarà graduale. Va subito sottolineato che, purtroppo, l'Italia non è inclusa tra i primi fortunati paesi che potranno godere di questi nuovi vantaggi: al momento infatti gli upload automatici saranno implementati in Argentina, Bolivia, Brasile, Canada, Cile, Colombia, Ecuador, El Salvador, Guatemala, Giappone, Messico, Nicaragua, Panama, Paraguay, Perù, Stati Uniti e Uruguay. Sony ha però promesso che nei "prossimi mesi" la funzione verrà allargata ad altri stati.

Una volta abilitata questa funzionalità, i contenuti catturati su PlayStation 5 saranno automaticamente caricati in cloud e resi disponibili sull'applicazione mobile di PlayStation, dalla quale sarà possibile scaricarli e salvarli sui propri dispositivi. Intanto iniziano a circolare i primi rumor sul prossimo State of Play: stando a Tom Henderson Sony potrebbe presentare qualcosa durante il mese di marzo.

Quanto è interessante?
9