PlayStation 5 supporta schermi con proporzioni 21:9?

PlayStation 5 supporta schermi con proporzioni 21:9?
di

Gli schermi dotati di un "aspect ratio" (cioè proporzioni di altezza e larghezza) di 21:9 sono quelli definiti Ultrawide e in genere hanno una risoluzione che è attualmente poco diffusa nel settore degli schermi TV ma molto conosciuta nel mondo dei monitor da gioco, cioè il 1440p.

Se avete uno di questi schermi e siete interessati all'acquisto di una PlayStation 5, allora dovrete procuravi un nuovo monitor o una TV che sia quantomeno Full HD: purtroppo infatti la nuova console Sony non supporta la risoluzione nativa di 1440p, come era stato in effetti anticipato dalla stessa azienda produttrice prima dell'uscita sul mercato.

La PlayStation 5 è destinata a un consumo su larga scala, c'era quindi da aspettarsi che non sarebbe stata compatibile con un formato poco comune nel mondo dei televisori (schermi in assoluto protagonisti quando si parla delle console da gioco) e decisamente più diffuso in quello dei computer da gaming. Sony, per questioni di mercato, ha deciso di dare la priorità alla fetta di pubblico più vasta.

Detto questo, le potenzialità di PS5 sono veramente tante considerando che la sua uscita video HDMI di ultima generazione è compatibile anche con schermi di qualche anno fa dotati di risoluzione 1080p (o Full HD), e che il cavo HDMI 2.1, in grado di trasmettere con risoluzione fino a 8K e 120 fps, viene fornito direttamente insieme alla console. In ogni caso, non è detto che la situazione non cambierà mai: esiste la possibilità che l'azienda nipponica valuti l'inserimento del supporto per 1440p su PS5 tramite un aggiornamento del firmware, se l'utenza dovesse richiederlo con particolare insistenza.

Se avete qualche dubbio sul montaggio, ricordate che tra le nostre pagine trovate anche una breve spiegazione su come collegare la PS5 al televisore.

Quanto è interessante?
5