di

Dopo il recente teardown di PlayStation 5 accompagnato dalle prime ipotesi sulla compatibilità dei supporti di archiviazione, Western Digital ha presentato il nuovo SN850s, il primo SSD M.2 NVMe che potrebbe essere compatibile con la console next-gen di Sony.

Western Digital ha infatti presentato il suo primo SSD con pieno supporto a PCIe 4.0: il WD Black SN850s è un SSD compatibile con lo standard M.2 NVMe capace di raggiungere velocità ragguardevoli, fino a 7.000 MB/s in lettura sequenziale e fino a 5.300 MB/s in scrittura. Il nuovo SSD sarà quindi compatibile con le motherboard PC di ultima generazione e, stando al materiale promozionale diffuso dalla stessa azienda, con la nuova arrivata in casa Sony, PlayStation 5. WD Black SN850s sarà disponibile in diversi tagli e con prezzi differenti in base alla presenza del dissipatore:

  • 500 GB: 152,99 Euro
  • 1 TB: 274,99 Euro
  • 2 TB: 549,99 Euro
  • 500 GB (con dissipatore): $169,99
  • 1 TB (con dissipatore): $249,99
  • 2 TB (con dissipatore): $469,99

Al momento Sony non ha confermato la compatibilità di questo SSD con PlayStation 5 e ha promesso di diffondere una lista di drive certificati quanto prima. In attesa di conferme (o smentite), vi ricordiamo che potete trovare il video completo del teardown di PS5 sulle pagine di Everyeye.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
10
PlayStation 5: Western Digital svela il primo SSD compatibile? Ecco tutti i dettagli