PlayStation e cloud gaming: Sony investe nella tecnologia, report da Bloomberg

PlayStation e cloud gaming: Sony investe nella tecnologia, report da Bloomberg
di

Mentre in casa Microsoft si ipotizza un imminente arrivo della versione definitiva dei servizi di streaming xCloud per Xbox Game Pass su PC, pare che in quel di Sony stiano crescendo gli investimenti nel settore.

A riferirlo è Bloomberg, che riferisce di un recente nuovo round di investimenti legati a Ubitus, compagnia specializzata proprio nelle tecnologie legate al gioco tramite cloud. Nata in Taiwan, ma ora con sede a Tokyo, l'azienda è attiva nel settore sin dal 2007 e vanta collaborazioni con molti grandi attori dell'industria, da Square Enix a Nintendo, per la quale ha curato la resa in cloud di titoli Capcom e Ubisoft.

Ebbene, di recente, Ubitus ha inaugurato una nuova raccolta di risorse, per un round di investimenti che - secondo fonti di Bloomberg - avrebbe visto contributi per circa 400 milioni di dollari. Di questo ammontare, circa 42 milioni di dollari arriverebbero da tre grandi nomi dell'industria videoludica: Square Enix, Tencent e, appunto, Sony. L'ammontare dei singoli investimenti da parte delle tre compagnie non sembra tuttavia essere al momento nota.

L'impegno di casa PlayStation sul fronte delle tecnologie del cloud-gaming si riflette principalmente nel servizio offerto da PlayStation Now, ma un percorso di crescita dell'interesse ha le sue origini già nel maggio 2019, con l'annuncio di una alleanza Sony e Microsoft proprio per lo sviluppo del cloud.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
8