Sony spingerà moltissimo su PlayStation Now con l'arrivo di Playstation 5

Sony spingerà moltissimo su PlayStation Now con l'arrivo di Playstation 5
di

Da quando è stata presentata Google Stadia (a proposito, seguite con noi l'evento Stadia Connect domani!) è stato chiaro praticamente a tutti che il futuro dei videogame debba passare per lo streaming e il gaming su cloud. Anche Sony sembra essere d'accordo.

In questo senso vanno infatti interpretate le dichiarazioni del presidente Jim Ryan, secondo cui Sony ha intenzione di spingere molto su PlayStation Now in futuro. Ne ha parlato in una recente intervista al Financial Times: "Naturalmente abbiamo visto che il trend nelle altre forme di intrattenimento è l'adozione di massa dello streaming come mezzo per accedere ai contenuti. Sembra molto, molto probabile che anche il gaming seguirà quel trend".

E con Google che, per l'appunto, si prepara a lanciare Stadia quest'anno, Sony è chiamata a migliorare il proprio servizio streaming e la partnership tra Sony e Microsoft recentemente annunciata va ovviamente in quella direzione.

"Stiamo prendendo sempre più confidenza con PlayStation Now, e cominceremo a supportarlo ancora di più quest'anno e negli anni a venire", ha concluso Ryan.

PlayStation Now è attivo dal 2015 negli Stati Uniti ed è poi stato reso disponibile in versione beta per diversi paesi europei, fino a poco tempo fa, quando Sony ha deciso di lanciarlo definitivamente in praticamente tutta Europa, Italia compresa. Per saperne di più, leggete il nostro approfondimento con tutte le informazioni su PlayStation Now.

FONTE: WCCF Tech
Quanto è interessante?
7