PSPLUS

PlayStation Now non esiste più, gli abbonati passano gratis a PlayStation Plus Premium

PlayStation Now non esiste più, gli abbonati passano gratis a PlayStation Plus Premium
di

Come ampiamente previsto dai rumor dei mesi scorsi, con l'arrivo del nuovo abbonamento PlayStation Plus, Sony pensionerà definitivamente PlayStation Now, con quest'ultimo che verrà integrato nel Plus e non sarà più disponibile singolarmente.

Ecco cosa dice Sony Interactive Entertainment a riguardo: "al momento del lancio del nuovo servizio PlayStation Plus, PlayStation Now verrà inglobato nella nuova offerta di PlayStation Plus e non sarà più disponibile come servizio autonomo. Al lancio, i clienti di PlayStation Now verranno trasferiti a PlayStation Plus Premium senza alcun aumento della tariffa di abbonamento in vigore."

In altre parole, PlayStation Now verrà integrato nella nuova offerta PlayStation Plus, gli attuali abbonati verranno convertiti in profili PlayStation Plus Premium senza aumenti di costi rispetto all'abbonamento attuale. Con questa mossa dunque, Sony rende sempre più appetibile l'abbonamento PlayStation Plus integrando le funzionalità di Now come i giochi in streaming e download, non sarà invece più possibile sottoscrivere esclusivamente l'abbonamento PlayStation Now.

Chi non è interessato al catalogo dei giochi aggiuntivi può sottoscrivere l'abbonamento PlayStation Plus Essentials che propone gli stessi benefit dell'attuale abbonamento base tra cui due giochi gratis ogni mese, sconti esclusivi, accesso al multiplayer online e spazio Cloud per i salvataggi. Il nuovo abbonamento sarà attivo a partire dal mese di giugno 2022.

Quanto è interessante?
10