PlayStation Now e Xbox Game Pass: che succede ai nostri giochi quando lasciano il catalogo

PlayStation Now e Xbox Game Pass: che succede ai nostri giochi quando lasciano il catalogo
di

Grazie alle continue offerte e ai cataloghi sempre più ricchi, servizi ad abbonamento mensile come Xbox Game Pass e PlayStation Now stanno lentamente diventando un acquisto obbligatorio per chiunque possieda una console o sia dotato di una connessione ad internet veloce. Ma cosa succede ai giochi sulle nostre console quando lasciano il catalogo?

Si tratta di un argomento di cui non si parla spesso e sul quale circolano voci completamente sbagliate. Una di queste è quella secondo la quale i giochi installati sulle nostre console continuano ad essere perfettamente funzionanti anche dopo il loro abbandono del catalogo, a prescindere dal servizio di riferimento. Purtroppo per noi videogiocatori, se un titolo lascia la libreria di Xbox Game Pass o PlayStation Now non può più essere avviato anche se i suoi file sono presenti sull'hard disk e l'unico modo per continuare a giocare è quello di acquistarne la licenza digitale (approfittando magari delle numerose offerte dedicate agli abbonati) o la copia fisica. In caso d'acquisto del gioco è comunque possibile mantenere tutti i progressi registrati durante il suo periodo di permanenza sui servizi ad abbonamento, dal momento che i file di salvataggio sono i medesimi. Insomma, se siete in procinto di iniziare un nuovo gioco presente nella libreria di uno di questi servizi (magari un gioco di ruolo particolarmente longevo), il consiglio che possiamo darvi è quello di assicurarvi che non stia per essere rimosso a breve, interrompendo bruscamente la vostra esperienza.

Se invece i vostri dubbi riguardano la possibilità di giocare offline ai giochi Xbox Game Pass e PlayStation Now (in questo caso parliamo esclusivamente di quelli che possono essere scaricati), sappiate che questa possibilità esiste. L'unico requisito necessario ad accedere ai giochi mentre la console non è connessa ad internet è quella di aver impostato l'account sul quale è attivo l'abbonamento al servizio come profilo principale.

A proposito, avete già dato un'occhiata ai giochi di marzo in arrivo su PlayStation Now? Sulle nostre pagine trovate anche tutti i dettagli sulle prossime uscite di Xbox Game Pass, tra le quali c'è anche Ori and the Will of the Wisps.

Quanto è interessante?
10