PlayStation Plus: DLC inaccessibili per i giochi PS3, la conferma di Sony

PlayStation Plus: DLC inaccessibili per i giochi PS3, la conferma di Sony
di

Gli utenti speravano che potesse esserci un cambiamento nel passaggio da PlaStation Now al nuovo PlayStation Plus, tuttavia Sony ha confermato che i DLC dei titoli PlayStation 3 giocabili in streaming tramite il servizio non saranno accessibili.

Sony ha quindi levato ogni dubbio, precisando che i giochi per PS3, o qualsiasi titolo giocato in streaming, non supporteranno i DLC quando verranno introdotti a giugno nel rinnovato PlayStation Plus.

Sebbene i titoli PS4 e PS5 possano essere trasmessi in streaming, i giocatori possono scegliere di scaricarli e quindi accedere ai relativi DLC. I giochi PS3, al contrario, risulteranno disponibili soltanto in via streaming, e questo blocca l'accesso ai contenuti aggiuntivi. Anche se di fatto le cose non cambiano rispetto all'offerta di PlayStation Now, alcuni avevano sperato che Sony avrebbe implementato il supporto ai DLC per i titoli PS3 con l'arrivo del nuovo PS Plus, ma sembra che non sarà questo il caso.

Tra i titoli che originariamente hanno ricevuto dei DLC non più accessbili tramite il PS Plus, abbiamo: Asura's Wrath, Castlevania: Lords of Shadow 2, Crash Commando, Enslaved: Odyssey to the West, Lost Planet 2, MotorStorm Apocalypse e MotorStorm RC, Resistance 3 e Tokyo Jungle.

Sony ha rivelato ogni quanto verranno aggiunti i nuovi giochi per gli abbonati a PlayStation Plus Premium ed Extra.

FONTE: vgc
Quanto è interessante?
8