PSPLUS

PlayStation Plus: l'upgrade costa di più per chi ha accumulato abbonamenti in sconto

PlayStation Plus: l'upgrade costa di più per chi ha accumulato abbonamenti in sconto
di

Se avete accumulato anni di abbonamento al PlayStation Plus, magari acquistandolo in offerta, in vista di un upgrade al debutto della nuova versione del servizio, sappiate che abbiamo pessime notizie per voi.

I primi abbonati al servizio in Giappone hanno iniziato a fare qualche test per comprendere meglio alcune dinamiche relative a tutte le novità del PS Plus. La prima novità riguarda la possibilità di upgrade per chi ha già acquistato un abbonamento al PlayStation Plus nella sua versione base, ovvero quella chiamata Essential. Sembrerebbe infatti che gli utenti intenzionati a migliorare il loro abbonamento già attivo non possano decidere di farlo per un periodo di tempo limitato: in poche parole, chi ha un abbonamento attivo per i prossimi tre anni e vorrà effettuare l'upgrade al tier più costoso, dovrà necessariamente sborsare 360 euro.

Altra problematica riguarda gli abbonamenti acquistati in offerta. Stando alle testimonianze dei videogiocatori orientali, chi ha acquistato un abbonamento in sconto e vuole passare ad un tier più alto, dovrà pagare sia la differenza che un costo extra per colmare il gap tra il costo scontato dell'abbonamento e quello a prezzo pieno.

Sapevate che sono stati smentiti i rumor sul multiplayer online per i giochi PS1 e PSP inclusi nel nuovo PS Plus? Pare inoltre che i DLC sono inaccessibili per i giochi PS3 nel nuovo PlayStation Plus.

Quanto è interessante?
5