PlayStation Studios: Sony vuole portare le sue IP più famose su mobile

PlayStation Studios: Sony vuole portare le sue IP più famose su mobile
di

A seguito del nuovo report di Bloomberg secondo il quale Sony punterà tutto sui videgiochi tripla A per il futuro di PlayStation 5, giungono ulteriori indizi in merito a quella che sarà la strategia sul mercato videoludico attuata dal colosso nipponico.

Stando a quanto apprendiamo da un recente annuncio di lavoro pubblicato dalla compagnia, sembra che le più importanti IP targate PlayStation invaderanno anche il mercato mobile, che negli ultimi anni ha dimostrato di poter essere un'importante fonte di guadagno per sviluppatori e publisher, talvolta più redditizio rispetto al settore dei titoli ad alto budget.

"Vuoi guidare lo sviluppo e la strategia del gaming su mobile e contribuire a plasmare il futuro dei videogiochi per uno studio di livello mondiale?", leggiamo nell'annuncio di Sony. "In qualità di Head of Mobile, svilupperai e avrai in gestione la strategia del gaming mobile per i PlayStation Studios e contribuirai a gettare le basi per future opportunità di crescita. Dirigerai tutti gli aspetti dell'espansione del nostro sviluppo di giochi che passeranno da console e PC a servizi mobili e live, con l'obiettivo di adattare con successo i franchise più popolari di PlayStation per dispositivi mobile. Sarai responsabile della creazione e dell'ampliamento di un team di leader del settore e fungerai da capo di questa nuova unità aziendale all'interno dei PlayStation Studios". Chissà insomma che nei prossimi anni non assisteremo agli annunci di nuovi capitoli delle serie di God of War, The Last of Us (di cui parrebbe sia in sviluppo un remake) o Uncharted destinati ad approdare su smartphone.

Dopo il ridimensionamento di Japan Studio e l'abbandono di diverse figure chiave della storica software house interna a Sony, sembra che la casa di PlayStation voglia ormai puntare tutto sulle grandi produzioni da pubblicare su PS5. Il mercato mobile è tuttavia molto florido, e potrebbe facilmente affiancare i progetti tripla A in programma per la console casalinga di nuova generazione. A proposito di dispositivi mobile, vi ricordiamo che, stando ai rumor, il 14 aprile si terrà un evento dedicato alla game Sony Xperia 1 III.

Quanto è interessante?
7