di

Un brevetto recentemente depositato da Sony sembra suggerire le possibili specifiche di PlayStation VR 2, nuova versione del visore per la Realtà Virtuale che dovrebbe fare il suo debutto insieme a PS5 o poco dopo il lancio della nuova console.

Sembra che Sony abbia già sviluppato alcuni prototipi di un visore completamente wireless con batteria capace di assicurare fino a cinque ore di autonomia ed un sistema di tracciamento più accurato, con la possibilità di registrare movimenti da qualsiasi angolazione. La documentazione depositata suggerisce una risoluzione fino a 1440p a 120 hz ed un campo visivo pari a 220 gradi.

La compagnia avrebbe già stabilito anche il prezzo di PlayStation VR 2, il nuovo visore per la Realtà Virtuale dovrebbe essere commercializzato al costo di 250 dollari, questi almeno i piani attuali che però potrebbero cambiare drasticamente considerando che PSVR 2 non arriverà prima del 2020 inoltrato.

Non è escluso che Sony stia pensando di lanciare varie configurazioni di PlayStation VR 2 per PS5 così da coprire ogni possibile segmento di mercato e accontentare sia chi cerca un dispositivo economico sia coloro che desiderano un prodotto più performante dal punto di vista tecnico. In ogni caso è già stato confermato che l'attuale modello di PSVR sarà compatibile con PlayStation 5.

FONTE: Inverse
Quanto è interessante?
10
PlayStation VR 2 per PS5 sarà totalmente wireless e costerà 250 dollari?