PSVR

PlayStation VR: Sony registra un brevetto legato ai controlli

PlayStation VR: Sony registra un brevetto legato ai controlli
di

Sony Interactive Entertainment ha depositato recentemente un brevetto legato apparentemente ad un sistema di controllo da utilizzare con dispositivi per la Realtà Virtuale, con chiaro riferimento a PlayStation VR.

Il sistema di controllo in oggetto dovrebbe riuscire a tracciare i movimenti delle singole dita, così da evitare l'utilizzo di un vero controller: "il brevetto descrive un metodo per identificare le posizioni delle singole dita della mano tramite una tecnica legata a un sistema di telecamere sparse su un dispositivo indossabile", questo è quanto si legge nel documento allegato al brevetto, che include anche l'immagine che trovate in calce alla notizia.

Al momento non è certo che il sistema di tracking in questione possa essere utilizzato su PlayStation VR ma non è escluso che Sony ci stia lavorando per poterlo integrare in un futuro (e per ora mai annunciato) PlayStation VR 2. Il rumor potrebbe essere legato anche a PS5, che secondo alcune voci disporrà sin dal lancio della Realtà Virtuale integrata, da qui probabilmente l'obbligo di un sistema di controllo completamente rinnovato e non strettamente legato ai joypad o ai controller Move.

Al momento in ogni caso si tratta solamente di speculazioni, PlayStation VR ha compiuto due anni proprio all'inizio di ottobre e Sony sta continuando a lavorare sul supporto software, come dimostra il lancio di Astro Bot Rescue Mission e il prossimo arrivo di Borderlands 2 VR.

FONTE: AppUals
Quanto è interessante?
7

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.

PlayStation VR: Sony registra un brevetto legato ai controlli