PlayStation VR: tutti i possessori di PS4 sono pronti per la realtà virtuale

di

Durante il Vision Summit 2016, il direttore di Sony Magic Lab ha dichiarato che tutti i possessori di PlayStation 4 sono già pronti per entrare nel mondo della realtà virtuale.

Secondo Richard Marks, uno dei pregi di PlayStation VR è quello di essere progettato appositamente per la console Sony. Ogni utente PS4 potrà accedere alla realtà virtuale a costi contenuti, senza dover acquistare espansioni o nuovi componenti hardware, come accade invece su PC, dove Oculus Rift richiede una configurazione di fascia medio/alta per funzionare. Questo vuol dire (sempre secondo le parole di Marks) che il colosso giapponese ha a disposizione un potenziale mercato formato da oltre 35 milioni di utenti, decisamente più ampio di quello della concorrenza; ad oggi, si stima che nel mondo ci siano circa 13 milioni di PC compatibili con Oculus. Restiamo in attesa di scoprire la data di uscita e il costo di PlayStation VR, secondo gli ultimi rumor il visore potrebbe uscire ad aprile con prezzi a partire da 299 dollari.

FONTE: VRFocus
Quanto è interessante?
0