PlayStation VR2: la precisione del Finger Tracking con Horizon Call of the Mountain

PlayStation VR2: la precisione del Finger Tracking con Horizon Call of the Mountain
di

Poche settimane dopo l'annuncio della data e del prezzo di PlayStation VR2, in rete spunta un video che testimonia l'incredibile precisione del Finger Tracking del nuovo visore per la Realtà Virtuale di Sony in contesti come quello offerto dall'avventura in esclusiva PS5 Horizon Call of the Mountain.

La clip, proveniente da una delle anteprime per la stampa organizzate di recente dal colosso tecnologico giapponese, mostra quanto sia preciso il sistema implementato da Sony nei controller Sense di PlayStation VR2 per tradurre in input videoludici i movimenti compiuti dalle singole dita della mano.

Entrambi i controller, infatti, sfruttano l'anello posto nella parte inferiore del pad sia per essere rilevati dal nuovo 'caschetto delle meraviglie' di Sony che per effettuare la rilevazione in tempo reale delle dita nello spazio tridimensionale limitrofo, senza obbligare gli utenti a memorizzare la posizione di ulteriori tasti. Tutto ciò risulta essere ancora più evidente nella clip che mostra il giornalista mentre interagisce con gli elementi a schermo senza esercitare pressioni nelle aree di posizionamento di pollici, indice e dita centrali.

La commercializzazione di PlayStation VR2 è prevista per il 22 febbraio 2023 al prezzo consigliato di 599,99 euro. Anche Horizon Call of the Mountain, la nuova esperienza sci-fi di Guerrilla Games ambientata nell'universo conosciuto da tutti i fan di Horizon Zero Dawn e Forbidden West, sarà disponibile dal 22 febbraio. Qualora ve la foste persa, qui trovate la lista completa dei giochi PS4 che riceveranno un update per PS VR2.

Quanto è interessante?
3