Pokemon Diamante e Perla remake: l'ultima patch blocca i cloni

Pokemon Diamante e Perla remake: l'ultima patch blocca i cloni
di

Proprio qualche giorno fa vi abbiamo parlato della patch 1.2 di Pokemon Diamante Lucente e Perla Splendente, la quale non sembra aver esclusivamente sistemato i problemi del gioco. Stando ad alcune testimonianze, l'update blocca uno dei sistemi utilizzati dai giocatori per clonare i mostri.

I dataminer hanno infatti analizzato ogni singola modifica apportata dall'ultima versione dell'esclusiva Nintendo Switch, confermando che l'aggiornamento blocca in maniera definitiva il sistema spesso utilizzato dai giocatori. Attualmente, il gioco riesce ad individuare quelli che sono i Pokémon clonati e li 'marchia' silenziosamente, impedendo agli utenti di scambiarli o utilizzarli in altre attività online. Stanno inoltre aumentando le segnalazioni dei furbetti con molti mostri clonati nella collezione, i quali vengono mostrati in alcuni menu con un grosso segnale di divieto. Insomma, d'ora in poi non sarà più possibile sfruttare i glitch del gioco per moltiplicare le creature più forti e scambiarle online con gli altri allenatori.

In attesa di scoprire se gli utenti si inventeranno qualcosa per contrastare il sistema messo in atto da Nintendo, vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate la recensione di Pokemon Diamante Lucente e Perla Splendente.

Quanto è interessante?
4