Pokemon: Game Freak si trasferisce nella sede Nintendo

Pokemon: Game Freak si trasferisce nella sede Nintendo
di

Dopo mesi di rumor, adesso è ufficiale il trasloco di Game Freak nello stesso edificio dove risiedono gli studi di sviluppo Nintendo, la conferma arriva dal sito ufficiale della software house e viene riportata anche da Cydonia sul suo profilo Facebook.

"È oggi ufficialmente confermato che Game Freak si sia spostata all'interno dello stesso edificio degli studi di sviluppo Nintendo, e la notizia arriva direttamente dal sito ufficiale della software house. Come già detto a Gennaio (quando era solo una dichiarazione di intenti), è possibile che la decisione sia stata presa per fornire più supporto lavorativo a Game Freak, per supervisionarne il lavoro, o un mix di entrambe le cose. Ai più arditi piace pensare che i sommi di Monolith Soft, spesso occupati con altri lavori di Nintendo EAD, possano finalmente mettere le mani anche sullo sviluppo di Pokémon, dopo i lavori su Breath of the Wild e Animal Crossing."

L'intento di questa manovra non è del tutto chiaro ma tra le ipotesi di Cydonia trovano spazio la volontà di fornire nuova forza lavoro a Game Freak proveniente dai team interni di Nintendo, così da assicurare una miglior ottimizzazione dei nuovi giochi e un comparto tecnico maggiormente curato, anche se non ci sono certezze a riguardo. Game Freak è ora al lavoro sulla seconda espansione di Pokemon Spada e Scudo, Le Terre Innevate della Corona, in arrivo il prossimo autunno.

Quanto è interessante?
4