Pokémon GO continuerà ad essere supportato anche dopo l'uscita di Harry Potter

di

Il recente annuncio di Harry Potter: Wizards Unite ha instillato in voi numerosi dubbi sul futuro di Pokémon GO? Non abbiate paura!

Con un post sul blog ufficiale della compagnia, Niantic ha rassicurato tutti i fan dichiarando che continuerà a supportarlo con regolarità anche dopo l'uscita del titolo dedicato al maghetto.

"Noi del team di sviluppo di Pokémon GO ci teniamo a precisare che siamo impegnati al 100% nella creazione di un gioco capace di cambiare e di espandersi continuamente, che permetta ai nostri giocatori di esplorare, incontrare altre persone e rendere più intensa la loro connessione con l'universo dei Pokémon. Stiamo espandendo il team di sviluppo di Pokémon GO in modo da implementare nuove e fantastiche caratteristiche nel corso del 2018. Restate sintonizzati, la prossima settimana vi aggiorneremo sulle caratteristiche in arrivo in futuro".

Non solo il supporto non cesserà, ma il team sarà anche espanso in vista delle numerose novità in arrivo il prossimo anno. Si tratta di un'ottima notizia per tutti i giocatori di Pokémon GO, che ad oltre un anno di distanza dal lancio continua ad aggiornarsi e a catalizzare l'attenzione di milioni di allenatori in erba.

Pokémon GO è disponibile su dispositivi iOS e Android. Harry Potter: Wizards Unite, realizzato in partnership con Warner Bros. Interactive Entertainment, è un titolo in realtà aumentata per dispositivi mobili ispirato al mondo magico di J.K. Rowling.

Quanto è interessante?
3