Pokemon GO e Coronavirus: bonus estesi oltre il 19 marzo

Pokemon GO e Coronavirus: bonus estesi oltre il 19 marzo
di

Il Coronavirus sta ovviamente modificando le attività di Pokemon GO, con Niantic Labs costretta ad annullare eventi e raid speciali per evitare che gruppi di persone possano radunarsi, secondo le direttive nazionali e internazionali.

Per l'occasione gli sviluppatori hanno annunciato che i bonus verranno estesi oltre il 19 marzo, sperando così di poter allietare gli allenatori in questo momento particolarmente delicato per il nostro paese e per il mondo intero.

Bonus Pokemon GO

  • Incenso a metà prezzo con efficacia raddoppiata
  • Sblocchi gratuiti della Lega Lotte GO, con maggiori possibilità di incontrare Pokémon rari, leggendari o misteriosi

Inoltre Niantic comunica che i raid con Darkrai e Giratina Forma Alterata verranno recuperati in Italia in un secondo momento. Inoltre, sono state annunciate le seguenti modifiche.

  • Offerta una tantum di 30 unità di Aroma per 1 Pokémoneta. Aroma avrà inoltre la durata di un'ora
  • Distanza per la schiusa dimezzata se le Uova si trovano nelle Incubatrici Uova durante questo periodo
  • I Pokéstop rilasceranno i pacchi amicizia con maggiore frequenza
  • Gli habitat dei Pokémon aumenteranno e i Pokémon selvatici appariranno con maggiore frequenza

Si tratta di una serie di novità implementate per permettere agli allenatori di poter continuare a giocare con Pokemon GO durante il Coronavirus, evitando di uscire di casa e spostarsi in strada.

Quanto è interessante?
2