Pokémon: Mecha Venusaur risplende nella mostruosa statua di Frame Wars

di

Le fucine creative di Frame Wars hanno sfornato una splendida statua di Mecha Venusaur. Ve la presentiamo in questo video che accompagna l'intervista ai ragazzi di questo collettivo di artisti con la passione per i Pokémon.

Lo studio malese di design ha infatti deciso trarre spunto dalle opere interattive di The Pokémon Company per reinventare Venusaur in versione Mecha, trasformandolo così in un vero e proprio robot da battaglia capace di dominare sul campo di battaglia di ogni lotta tra Allenatori.

Partendo dai colorati esserini sognati da Satoshi Tajiri, i ragazzi di Frame Wars hanno concretizzato la loro visione in salsa sci-fi e costruito un "modellino" di 30 centimetri per otto chili di peso! L'attesa per ricevere in redazione questo mostriciattolo ad alto contenuto di ottani è durata quasi un anno, ma alla fine siamo riusciti a mettere le mani sul gemello meccanico di Bulbasaur e, per l'occasione, abbiamo scambiato quattro chiacchiere con i suoi creatori per saperne di più su quest'opera e scoprirne tutti i retroscena dello sviluppo.

Per un ulteriore approfondimento vi invitiamo a leggere la nostra intervista a Frame Wars su Pokemon Mecha Venusaur a firma di Marco Mottura, con tutte le informazioni condivise dagli autori di questo eccezionale progetto. Qualora foste interessati, potete sostenere l'opera portata avanti da questi designer attraverso il Patreon di Frame Wars.

Quanto è interessante?
3