Pokémon Scarlatto e Violetto: come usare la Teracristallizzazione e a cosa serve

Pokémon Scarlatto e Violetto: come usare la Teracristallizzazione e a cosa serve
di

Fra le numerose novità di gameplay che caratterizzano Pokémon Scarlatto e Violetto su Nintendo Switch troviamo anche la Teracristallizzazione, una tecnica attraverso la quale le creature possono trasformarsi e potenziarsi. Scopriamo tutti i dettagli su come sbloccarla ed utilizzarla nelle lotte.

Come sbloccare la Teracristallizzazione

La prima Teracristallizzazione di Pokémon Scarlatto e Violetto può essere vista durante la lotta contro Nemi all'entrata di Mesapoli. Una volta sconfitta la creatura della giovane allenatrice, questa vi condurrà all'interno della città e vi basterà seguire l'enorme scalinata che conduce alla scuola per attivare l'evento durante il quale vi verranno spiegati tutti i dettagli su come abilitare questa particolare meccanica di gioco.

Che cos'è la Teracristallizzazione

La Teracristallizzazione di Pokémon Scarlatto e Violetto consiste in una trasformazione del Pokémon durante la lotta. Una volta attivata, la mutazione temporanea fa sì che la creatura diventi un teratipo: in poche parole, diverrà ancora più forte nell'utilizzo di mosse legate al suo tipo. Se usata su Sprigatito, ad esempio, farà in modo che le sue mosse di tipo Erba come Fogliame siano ancora più efficaci. In alcuni casi, però, la Teracristallizzazione modifica il tipo del Pokémon, permettendogli di usare mosse completamente diverse e contrastare avversari contri i quali è solitamente vulnerabile.

Come attivare la Teracristallizzazione

Il primo passo per attivare la Teracristallizzazione è mettere le mani sulla Terasfera, un oggetto chiave al cui interno è racchiuso il potere della cristallizzazione e che, una volta carica di energia, permette di attivare la trasformazione di un Pokémon. Dopo che Nemi vi avrà consegnato l'oggetto, potrete utilizzarlo durante una lotta selezionando prima l'opzione 'Lotta' e poi premendo il tasto R. A questo punto selezionate la mossa che volete potenziare ed eseguitela come fate solitamente. In base al tipo della mossa, la Teracristallizzazione andrà a sovrascrivere la categoria d'appartenenza del vostro Pokémon oltre ad attivare un buff all'efficacia dell'attacco. Al termine della lotta il Pokémon trasformato esaurirà le energie della Terasfera ed è possibile ricaricare l'oggetto ripristinando la salute di tutta la squadra presso un qualsiasi Centro Pokémon.

Come catturare un Pokémon

I Pokémon in grado di utilizzare la tecnica della Teracristallizzazione con tipi diversi da quello al quale appartengono non sono molti e non basta disporre della Terasfera per far sì che tutte le creature si trasformino. In giro per Paldea si possono incontrare alcuni Pokémon speciali che si presentano già nell'overworld in forma di cristallo. Sebbene queste lotte siano molto più impegnative del solito, catturare il Pokémon vi permetterà di utilizzarlo in battaglia e di sfruttare la sua forma alternativa. Un'alternativa per ottenere Pokémon di questo tipo è prendere parte ai Raid Teracristal, lotte alle quali possono partecipare gruppi di allenatori e che ricompensano il giocatore con Pokémon speciali e frammenti che si possono utilizzare per modificare il teratipo di un mostro.

La Teracristallizzazione nel competitivo

Ora che sapete esattamente come ottenere i Pokémon in grado di Teracristallizzarsi e come utilizzare questa tecnica in battaglia, avrete sicuramente intuito il suo potenziale nelle lotte competitive. Solitamente nei match online si sfruttano le debolezze per sopraffare l'avversario, ma con questa speciale meccanica di gioco non vi sono certezze. Se ad esempio un Pokémon di tipo Erba dovesse affrontarne uno di tipo Acqua, al quale è resistente, la situazione potrebbe ribaltarsi proprio grazie alla Teracristallizzazione: se la trasformazione del Pokémon Acqua dovesse fargli ottenere le caratteristiche di una creatura Volante, Veleno, Coleottero, Fuoco o Ghiaccio, significherebbe che sarebbe lui ad avere la meglio sull'avversario con le mosse giuste.

Occhio però, poiché al momento della Teracristallizzazione non cambia solo il tipo d'appartenenza della creatura, ma anche le sue debolezze. Se un Pikachu dovesse trasformarsi da elettro a volante, significa che nella sua nuova forma temporanea non avrà più le vulnerabilità del suo tipo originale e acquisirà forze e debolezze del teratipo.

Per saperne di più sui nuovi giochi Pokemon, ecco la nostra recensione di Pokemon Scarlatto e Violetto.

Quanto è interessante?
3