Pokemon Scarlatto e Violetto: data d'uscita, prezzo, differenze, leggendari

Pokemon Scarlatto e Violetto: data d'uscita, prezzo, differenze, leggendari
di

Pokémon Scarlatto e Violetto si apprestano ad approdare ufficialmente sui lidi di Nintendo Switch. L'uscita dei nuovi capitoli della saga dei simpatici mostriciattoli tascabili è sempre foriera di tante aspettative ma, soprattutto, di grande curiosità.

Molti misteri, così come dubbi ed incertezze, avvolgono gli imminenti titoli Pokémon, i cui standard molto alti- sul fronte ludico e non tecnico - hanno lasciato sin da subito presagire l'avvento di una possibile grande rivoluzione del mondo Pokémon. In generale, dunque, possiamo dire che l'universo narrativo di Ken Sugimori e di The Pokémon Company sia pronto a cambiare le carte in tavola, sperando che vada nella direzione di un prodotto adatto tanto ai nuovi videogiocatori quanto ai fan Pokémon della prima ora - e della sua età dell'oro -.

Le recenti presentazioni di Pokémon Scarlatto e Violetto, brevi ma interessanti, hanno suscitato disparate reazioni della community Pokémon, fugando alcuni dubbi ma portandone a galla molti altri. L'attesa dei nuovi capitoli del famosissimo e redditizio brand videoludico si fa sempre più impellente, ma prima di poter provare questi nuovi titoli bisogna rispondere ad alcuni quesiti.

Pokémon Scarlatto e Violetto data d'uscita

Annunciati durante il Pokémon Presents del 2022, i nuovi titoli Pokémon Scarlatto e Violetto arriverranno su Nintendo Switch il 18 novembre 2022. Dunque, sono ormai prossimi alla loro pubblicazione, essendo il mese di novembre dietro le porte. La comunicazione in perfetto stile Nintendo e The Pokémon Company, con delle date d'uscita rinviate solo poche volte ed addirittura anticipate in alcuni casi, lascia presagire un ottimo andamento dei lavori senza alcun intoppo.

I nostri mostriciattoli tascabili fremono dalla voglia di uscire dalle loro Pokéball, così come noi attendiamo con impazienza di mettere piede in questo nuovo mondo, in un viaggio all'insegna del divertimento.

Prezzo ed edizioni di Pokémon Scarlatto e Violetto

Le nuove avventure, che ricordiamo essere disponibili dal 18 novembre del 2022, verranno vendute al prezzo di 59,99 euro l'uno da tutti i rivenditori ufficiali per la versione fisica, o dallo store digitale di Nintendo qualora preferiate il titolo nella sua forma digitale.

Tuttavia, qualora voleste prendere entrambi i capitoli, potrete optare per i bundle dual pack da 119,99 euro. Effettuando il preordine, invece, sarà possibile riscattare in-game dieci pozioni, dieci antidoti e tre revitalizzanti. Si tratta di un bonus molto scarno, però, come si usa dire in queste circostanze, "a caval donato non si guarda in bocca".

Pokémon Scarlatto e Violetto Nintendo Switch Oled

Molto spesso assistiamo al rilascio sul mercato di un nuovo modello di Nintendo Switch, come con il più recente Splatoon 3. Nintendo Switch Oled avrà una nuova edizione di Pokémon Scarlatto e Violetto, con una doppia colorazione dei Joy-Con che richiama i due leggendari di copertina ed una serigrafia del dock che richiama le due creature. Il prezzo ufficiale di listino è di 359,99 euro ed al suo interno non saranno presenti i due nuovi titoli.

Come si chiama la regione di Pokémon Scarlatto e Violetto?

La nuova avventura Pokémon prenderà piede in quel di Paldea, una regione i cui limiti all'esplorazione vengono meno con il nuovo corso dei titoli videoludici di Pokémon. Libertà e senza limiti: sono queste le parole d'ordine per vivere al meglio il viaggio di Pokémon Scarlatto e Violetto, da soli o in compagnia dei propri amici.

Le dichiarazioni di intenti, dunque, sembrano puntare in direzione di un'esperienza simile ma al contempo differente da quella di Leggende Pokémon Arceus: ove quest'ultima, infatti, si presentava delimitata dall'esplorazione di macroaree, i capitoli di nona generazione tenteranno di offrire un approccio più aperto e dinamico al mondo di gioco, con un open world che si spera possa essere realizzato a regola d'arte. La Paldea di Pokémon Scarlatto e Violetto attendono i giocatori a braccia aperte, tentando di offrire un'esperienza ludica rivoluzionaria.

Differenze tra Pokémon Scarlatto e Violetto

La prima dissonanza tra i due titoli consiste nel leggendario che si potrà incontrare nel corso della propria avventura: i possessori di Pokémon Scarlatto potranno catturare Koraidon, mentre Miraidon sarà disponibile come Pokémon esclusivo del capitolo Violetto. Le differenze principali, in questa nona generazione di prodotti così come in tutte le altre, saranno attinenti alla varietà di Pokémon incontrabili.

Sappiamo già, infatti, che creature come Larvitar, Stonjourner e Armarouge appariranno solamente in Pokémon Scarlatto. Invece, Pokémon Violetto deterrà l’esclusività di Bagon, Eiscue e Ceruledge. Tuttavia, per poter catturare tutti i Pokémon del Pokédex di Paldea e per sapere se aumenterà il numero dei mostriciattoli esclusivi, bisognerà attendere il day one dei due titoli.

La nona generazione porterà con sé ulteriori divergenze in base alla versione scelta dai giocatori: in Pokémon Scarlatto troveremo la professoressa Sada a guidarci in questo nuovo mondo, mentre il professor Tudo sarà presente in Pokémon Violetto.

Si possono cavalcare i Pokémon in Scarlatto e Violetto?

Le ultime presentazioni dedicate ai venturi capitoli del franchise Pokémon hanno lasciato pochi dubbi a tal riguardo: sarà possibile cavalcare i due Pokémon leggendari Koraidon e Miraidon. Questi saranno necessari per massimizzare la velocità di spostamento via terra, mare ed aria e ciò sarà consentito tramite un'alterazione estetica – fuori combattimento – delle due creature.

Koraidon e Miraidon si trasformeranno in creature con le ruote, e ciò di percorrere rapidamente l’overworld di gioco in qualunque momento. Si tratta di una feature tanto utile quanto necessaria, soprattutto in vista dell’apertura della saga di titoli Pokémon ad una struttura a mondo aperto, facilitando così l’esperienza di tutti i giocatori.

Cos'è la Teracristallizzazione di Pokémon Scarlatto e Violetto?

Le novità dei titoli della nona generazione Pokémon sopraggiungono anche sul fronte gameplay, con un’introduzione che potrebbe realmente cambiare il modo di affrontare i match tra Pokémon e, soprattutto, tra giocatori. Le sorti di uno scontro, infatti, potrebbero strettamente dipendere dall’uso di tale prerogativa di Paldea, la quale permette ai mostriciattoli tascabili di modificare le proprie abilità di combattimento con il Teratipo.

Tali modifiche seguono le logiche delle già esistenti tipologie di mosse Pokémon, andando ad inficiare sulla potenza della stessa qualora il tipo di mossa usata sia corrispondente a quello del Pokémon e ad un punto debole dell’avversario. La nuova feature, inoltre, richiederà una fase di ricarica presso un centro Pokémon o tramite l’interazione con i cosiddetti Teracristalli il che, a conti fatti, costituiscono un ottimo modo per rafforzare l’elemento principale dell’esplorazione del mondo.

Pokémon Scarlatto e Violetto si sono più volte mostrati al grande pubblico, il quale è rimasto entusiasta delle nuove migliorie e dei diversi cambiamenti apportati al brand. Non ci resta, dunque, che attendere l’arrivo della nona generazione Pokémon sul mercato, per poter provare con mano l’importanza di queste novità.

Quanto è interessante?
1