di

Pokemon Spada e Scudo sono i protagonisti del numero di novembre di Game Informer USA e come da copione i produttori Junichi Masuda e Shigeru Ohmori sono stati sottoposti alle consuete 101 domande rapide... ecco cosa hanno dichiarato!

Soffermandosi sul livello di difficoltà, viene confermata la totale assenza di livelli di difficoltà selezionabili, Pokemon Spada e Scudo non avranno vari livelli di difficoltà o altre opzioni per rendere il gioco più facile o difficile. Gli sviluppatori hanno lavorato duramente per bilanciare al meglio la difficoltà mantenendo il gioco accessibile a tutti ma senza rinunciare ad un grado di sfida elevato per i giocatori che hanno già esperienza con al serie Pokemon.

Ohmori e Masuda hanno anche confermato che Pokemon Spada e Scudo avranno 18 palestre e un sistema di salvataggio automatico che eviterà di perdere preziosi progressi in caso ci si dimentichi di salvare la partita. Pokemon Spada e Scudo saranno disponibili dal 15 novembre su Nintendo Switch e Switch Lite insieme ad un bundle con console personalizzata.

Quanto è interessante?
7