Pokémon Spada e Scudo, in arrivo ban nel gioco competitivo: lotta alle disconnessioni

Pokémon Spada e Scudo, in arrivo ban nel gioco competitivo: lotta alle disconnessioni
di

Recentemente, la community di Pokémon Spada e Pokémon Scudo ah scoperto un exploit che consente di disconnettersi da un match competitivo appena prima di essere sconfitti.

Un atteggiamento che non è però passato inosservato al team di The Pokémon Company, che ha deciso di pubblicare una comunicazione a riguardo. Al suo interno, si avvertono gli Allenatori che nelle ultime settimane hanno fatto uso del bug per migliorare le proprie performance all'interno del gioco online. Di seguito, la dichiarazione della software house:

"Siamo nelle condizioni di poter confermare che diversi giocatori si stanno disconnettendo per manipolare la propria vittoria/sconfitta all'interno delle battaglie online e dei tornei. Da ora in avanti, se giungeremo alla conclusione che i giocatori stanno abusando di questo bug per il proprio tornaconto nelle battaglie online e nei tornei, non esiteremo a comminare un ban temporaneo o permanente legato alla possibilità per il giocatore di accedere al comparto di gioco online di Pokémon Spada e Pokémon Scudo".

Insomma, The Pokémon Company sembra intenzionata ad adottare una linea dura: gli Allenatori sono avvisati! In tema di gioco competitivo, ricordiamo che sono stai recentemente cancellati i Pokémon Championship Series a causa dell'emergenza Coronavirus. Nell'ultimo Nitendo Direct sono invece emersi dettagli sulla prima espansione di Pokémon Spada e Scudo.

Quanto è interessante?
3