Esport

Pokémon Spada/Scudo: i giocatori della scena competitiva apprezzano il taglio del Pokédex

Pokémon Spada/Scudo: i giocatori della scena competitiva apprezzano il taglio del Pokédex
di

L'eco delle lamentele che hanno circondato il lancio di Pokémon Spada e Scudo non si è ancora esaurita. Come sicuramente ricorderete, moltissimi giocatori storici della saga non hanno apprezzato la scelta di limitare il Pokédex di Galar e tenere molte creature fuori dalla nuova coppia di giochi.

A quasi due mesi dal lancio, in ogni caso, sembra che una certa frangia di videogiocatori stia cominciando ad apprezzare la decisione di Game Freak di contenere il numero di Pokémon, scelta che è andata a tutto vantaggio del bilanciamento. A rivelarlo, come emerso da un report di VG247 sulla community di Spada e Scudo, è stata Sage, popolare moderatrice della piattaforma competitiva Smogon.

Il vero problema dei due giochi, in realtà, sembra essere la nuova meccanica del Dynamax, che sta creando un bel po' di grattacapi per il corretto svolgimento dei match ad alti livelli. Con l'86% dei voti a favore, il Dynamax è stato bandito dagli scontri in Singolo 6vs6 giocati nell'ambito della piattaforma. ABR, il capo dello Smogon’s OverUsed (OU) Council, un gruppo di giocatori élite che supervisionano il metagame di Smogon, ha affermato: "Sono sempre molto prudente quando bisogna bannare qualcosa, ma in questo caso tutto mi ha fatto giungere alla conclusione che non potevamo mantenere la meccanica".

I giocatori competitivi sono concordi nel ritenere che, con il Dynamax in gioco, un Pokédex comprensivo di tutte le creature delle otto generazioni avrebbe creato ulteriori problemi al bilanciamento. Pokémon come Landorus e Kartana sarebbero stati davvero difficili da gestire se fossero stati presenti e in grado di eseguire la trasformazione Dynamax.

I membri della comunità del Video Game Championships, invece, hanno deciso di non bandire la meccanica. Anche loro, in ogni caso, sono concordi nel ritenere il taglio del Pokédex un bene per il bilanciamento: "Il Pokédex regionale è uno dei motivi per cui il VGC è così bilanciato. Sta permettendo ad alcuni Pokémon che in passato non avevano mai visto la luce del giorno di brillare, come Butterfly", ha dichiarato Alex Underhill, vincitore del Fort Wayne Regional Championship nel 2018 e del Collinsville Regional Championship nel 2017.

FONTE: VG247
Quanto è interessante?
8