Pokémon Spada e Scudo: nuove informazioni sui tre starter

Pokémon Spada e Scudo: nuove informazioni sui tre starter
di

Manca ormai solo poco più di un mese all'uscita di Pokémon Spada e Scudo, e finalmente gli sviluppatori di Game Freak Shigeru Ohmori, Junichi Masuda e James Turner, hanno svelato nuove informazioni sui tre starter del gioco: Sobble, Grookey e Scorbunny.

I tre sviluppatori non si sono sbottonati invece sulle evoluzioni dei tre pokémon, ma hanno specificato che tutti e tre sono collegati alla regione di Galar in un modo che i giocatori capiranno semplicemente giocandoci. Stando alle loro parole, è la prima volta che i pokémon starter sono così diversi fra di loro.

Sobble

Sobble viene definito come il pokémon ideale per allenatori gentili e amorevoli nei confronti delle loro creaturine, per il suo aspetto tenero e quasi indifeso. È di tipo acqua e ha una grossa pinna sulla sua testa, ed il suo corpo diventa trasparente quando si emerge. Gli sviluppatori non erano sicuri di come i fan avrebbero reagito nei confronti del personaggio, ma sapevano che sarebbe stato apprezzato in Giappone per via del senso di protezione che Sobble stimola nei giocatori.

Grookey

La personalità di Grookey è invece quasi l'opposto di quella di Sobble. Gli piace arrampicarsi e usa il suo "misterioso bastoncino" per infondere vita ed energia nel mondo intorno a lui. Ad esempio, se tocca l'erba con il bastoncino, questa inizia a crescere. Sarà un pokémon divertente da utilizzare, stando agli sviluppatori.

Scorbunny

Scorbunny è invece super-energetico, è il tipo di pokémon che un allenatore si aspetta di ritrovare fuori dalla propria Pokéball al suo risveglio. Si mette spesso nei guai, ma sa tenere molta compagnia.

Pokémon Spada e Scudo sarà disponibile a partire dal 15 novembre. Avete già deciso con quale starter iniziare? Per approfondire, date un'occhiata alla nostra anteprima di Pokémon Spada e Scudo.

FONTE: Polygon
Quanto è interessante?
7