Pokémon Spada e Scudo ed il passaggio da 3DS a Switch: parla Game Freak

Pokémon Spada e Scudo ed il passaggio da 3DS a Switch: parla Game Freak
di

Con Pokémon Spada e Pokémon Scudo, le creature di casa Game Freak approderanno per la prima volta su Nintendo Switch con un'avventura dedicata alla serie principale, che porterà con sé l'introduzione di un'intera nuova generazione di Pokémon.

Nel corso di un'intervista concessa alla redazione di Siliconera, Shigeru Ohmori e Junichi Masuda, rispettivamente director e producer dei due nuovi titoli, hanno condiviso alcune interessanti considerazioni sul passaggio da 3DS a Nintendo Switch. Nel sottolineare l'incremento della risoluzione offerta dalla nuova console, i due veterani di casa Game Freak hanno ad esempio rivelato come il team abbia dovuto dedicare un ampio quantitativo di tempo allo sviluppo dell'erba alta di Pokémon Spada e Scudo.

Ma non solo: "Ora possiamo avere più allenatori che appaiono sullo schermo - ha affermato Ohmori - ed abbiamo visto fluire ogni genere di idea [...]. E ovviamente, visto che con Nintendo Switch è possibile giocare su di un grande schermo TV, questo rende più semplice riconoscere le differenze nelle dimensioni rispetto al gioco in portatile. Parlando del Dynamax, speriamo che tutti voi sfrutterete l'opportunità di dare uno sguardo ai Pokémon giganti su grande schermo". Dedicando un pensiero alla possibilità che molti bambini giochino a Spada e Scudo nei salotti delle proprie case , Ohmori ha dichiarato che lo "renderebbe molto felice" vedere diventare il Dynamax un fenomeno in grado di attirare l'attenzione dei genitori, un'occasione per favorire l'interazione.

Per maggiori dettagli, sulle pagine di Evereyeye trovate un nostro ricco provato di Pokémon Spada e Scudo.

FONTE: Siliconera
Quanto è interessante?
6