Pokémon Spada e Scudo: squalificato il vincitore del contest Uniqlo

Pokémon Spada e Scudo: squalificato il vincitore del contest Uniqlo
di

Sembra proprio che il concorso realizzato da Uniqlo in collaborazione con Nintendo non sia andato benissimo e il vincitore non vedrà la propria t-shirt all'interno di Pokémon Spada e Scudo.

Il design della maglietta, che aveva come protagonisti Magikarp e la sua evoluzione Gyrados, ha causato la squalifica dell'artista Li Wen Pei poiché già utilizzato in passato per personalizzare alcune cover per smartphone. Il regolamento del concorso impone infatti che i disegni realizzati non siano mai stati utilizzati in precedenza e, di conseguenza, la maglietta non arriverà nell'attesissimo titolo per Nintendo Switch. Al momento non sembra che l'azienda sia intenzionata a selezionare un nuovo vincitore, quindi è improbabile che l'artista che si è aggiudicato la seconda posizione possa vedere il proprio design in Pokémon Spada e Scudo.

Vi ricordiamo che nel corso del prossimo mese arriveranno nuovi dettagli su Pokémon Spada e Scudo grazie alla numero di giugno della rivista giapponese CoroCoro Ichiban. È stata inoltre confermata la possibilità di personalizzare gli allenatori di Spada e Scudo con numerosi accessori e capi d'abbigliamento, tra i quali ci sarebbe dovuto essere anche il vincitore del contest Uniqlo.

FONTE: uniqlo
Quanto è interessante?
1