Poppy Playtime, da videogioco a tema di dibattito: ma qual è la storia di Huggy Waggy?

di

Da semplice videogioco approdato su PC e dispositivi mobile sul finire del 2021, all'improvviso Poppy Playtime ha fatto irruzione nel dibattito pubblico nel corso del 2022.

La crescente popolarità del titolo su YouTube, in particolare tra canali che hanno per target un pubblico di giovanissimi - come Me Contro Te -, ha infatti portato la produzione all'attenzione della stampa generalista italiana. Molti genitori hanno inoltre espresso preoccupazione per la possibile esposizione dei più piccoli ad un immaginario PEGI 12, che dovrebbe dunque essere fruito solamente a partire dall'adolescenza.

Il tutto si è rapidamente tradotto in Italia in una crescente attenzione per Poppy Playtime e per gli inquietanti giocattoli violenti che popolano il videogioco. E mentre il team di sviluppo del survival horror rende disponibile Poppy Playtime Chapter 2, il nostro Giuseppe Carrabba cerca di fare un po' di chiarezza in quello che è il contenuto narrativo proposto dalla produzione. Dopo essersi calata nelle oscure profondità della fabbrica di giocattoli di Playtime Co, la Redazione vi invita ad approfondire la storia di Poppy Playtime, per comprendere meglio la natura del dibattito generato dall'inaspettato boom di popolarità del titolo.

Come sempre, trovate il nostro nuovo video direttamente in apertura a questa news, oltre che sul Canale YouTube di Everyeye.

Quanto è interessante?
3