E3 2019

Sarà possibile completare Cyberpunk 2077 senza uccidere nessuno

Sarà possibile completare Cyberpunk 2077 senza uccidere nessuno
di

Probabilmente sembrerà difficile crederlo vista la presenza di Keanu Reeves, ma sarà possibile completare Cyberpunk 2077 senza uccidere nessuno. Lo ha confermato la stessa CD Projekt RED; nella persona di Pawel Sasko, lead quest designer del gioco, durante una recente intervista.

"In questo momento ogni arma e ogni oggetto ha un'opzione non-letale. Tranne ovviamente le armi che sono letali per definizione. Ad esempio, mettiamo che spariate a qualcuno in faccia con un bazooka, quello è tipicamente letale". Beh, in effetti...

Ciò che intendeva Sasko però, è che ci sono armi così distruttive che non c'è verso di usarle senza uccidere qualcuno, ma tutte le altre hanno delle opzioni che le permettono di essere usate in modo non letale: "Potrai mettere i nemici KO, soffocarli e fargli perdere i sensi, farli addormentare e così via. Ci sono modi per non ucciderli e risparmiargli la vita".

Come visto durante la demo di Cyberpunk 2077 nel corso dell'E3, ci sono diverse opzioni per approcciare una missione senza farsi scoprire e dunque completare il gioco in maniera stealth: i giocatori potranno prendere di soppiatto i propri avversari, ma anche utilizzare metodi alternativi come spegnere le telecamere, infettare i dispositivi nemici con dei malware in modo da metterli fuori combattimento a distanza, o hackerare oggetti ambientali, come ad esempio un distributore di bevande, per fargli sputare fuori lattine su lattine e distrarre così il nemico.

Insomma, l'approccio al gioco lo deciderete voi, e se preferite completare il gioco senza sporcarvi le mani e la coscienza, potrete farlo. Come vi sembra?

Per approfondire nel frattempo, potete dare un'occhiata alla nostra video anteprima di Cyberpunk 2077.

FONTE: PC Gamer
Quanto è interessante?
15