Prey: i primi pareri sul comparto tecnico della versione PC sono positivi

di

La redazione di PCGamesN ha avuto modo di testare la versione PC di Prey, la quale si è comportata in maniera egregia, dimostrandosi stabile in ogni situazione e priva di particolari problemi tecnici, a differenza di quanto accaduto con Dishonored 2.

PCGamesN ha testato Prey su una configurazione dotata di processore Intel i5 6500k @3.2GHz, 8GB di RAM, scheda video NVIDIA GTX 1060 e sistema operativo Windows 10, riscontrando una notevole stabilità con livello di dettaglio al massimo. Il motore risulta oltretutto notevolmente scalabile, positivi i test anche in risoluzione 4K. Prey viene definito dagli autori del test "il gioco Tripla A con le migliori performance degli ultimi mesi", segno evidente di come Arkane Studios abbia lavorato per evitare di ripetere gli stessi errori commessi con Dishonored 2.

Prey è disponibile da oggi su PlayStation 4, Xbox One e PC, una demo è ora scaricabile su console, mentre non è prevista una versione di prova per piattaforma Windows.

Quanto è interessante?
0