Le prime esclusive di Google Stadia non arriveranno molto presto

Le prime esclusive di Google Stadia non arriveranno molto presto
di

Tra meno di un mese i primi ad effettuare il preorder di Stadia all'epoca dell'annuncio, potranno finalmente iniziare a testare con mano il nuovo servizio dedicato al gaming di Google, verso il quale il pubblico dopo un iniziale entusiasmo, sembra guardare con un po' di scetticismo.

Ci sono infatti alcune polemiche sul fatto che non tutti riceveranno Stadia al day one probabilmente, e soprattutto sulla notizia di questi ultimi giorni secondo cui il controller Stadia sarà utilizzabile wireless solo via Chromecast Ultra all'inizio.

In ogni caso al rollout dei primi kit manca davvero poco, ma sembra che per vedere i primi titoli esclusivi per Stadia ci vorrà ancora un po' di tempo. Il focus al momento sembra quello di offrire un sistema alternativo dove giocare videogame già usciti, per quanto importanti, come Red Dead Redemption 2 e Assassin's Creed Odyssey.

Google però ha formato anche un proprio studio di sviluppo interno, guidato dall'ex Ubisoft Jade Raymond, che all'epoca dichiarò di potersi incaricare di progetti che avrebbero potuto richiedere anche un tempo di quattro anni.

Probabilmente non sarà questo il tempo d'attesa, come dichiarato recentemente, ma resta pur sempre vero che sulla tabella di marcia sono previste prima le release di terze party, poi i titoli second-party con partnership con studi indipendenti, e solo dopo i titoli originali ed esclusivi del team di Stadia.

Raymond però non sembra preoccuparsene più di tanto. Ci sarà da prevedere un periodo d'attesa prima di raggiungere il successo, ma i piani di Google sono a lungo termine: "È una grande scommessa, e perché una nuova IP sfrutti a dovere il cloud ci potrebbero volere degli anni. Ma abbiamo dei giochi esclusivi in lavorazione che dimostreranno quanto di emozionante può fare la nostra piattaforma già durante questo percorso."

Che ne pensate di queste dichiarazioni? Siete fiduciosi nei confronti di Stadia?

FONTE: VG247
Quanto è interessante?
5