Prince of Persia Le Sabbie del Tempo Remake: Ubisoft risponde alle critiche sulla grafica

Prince of Persia Le Sabbie del Tempo Remake: Ubisoft risponde alle critiche sulla grafica
di

Il Direttore di Produzione di Ubisoft India, Sashi Menon, è intervenuto in difesa del proprio team di sviluppo dopo le critiche piovute sulla grafica dell'appena svelato Remake di Prince of Persia Le Sabbie del Tempo per PC e console.

In un'intervista concessa alla redazione di TheMakoReactor, l'alto rappresentante della sussidiaria indiana di Ubisoft ha fornito dei dettagli aggiuntivi sullo stile artistico e sul tenore grafico di questa riedizione current-gen dell'iconica avventura di Prince of Persia.

Pur senza entrare nel merito delle critiche, Menon spiega che l'aspetto grafico del remake di Le Sabbie del Tempo "non è una questione di problemi nelle tempistiche di sviluppo o di budget. Per noi di Ubisoft la qualità è della massima importanza e questo è un concetto che abbiamo tenuto a mente sin dal principio".

Sempre a detta del produttore di Ubisoft India, "il progetto è in sviluppo da due anni e mezzo, con un team composto da 170 membri e tantissimi investimenti nelle infrastrutture e nella logistica necessaria per realizzare un videogioco moderno. No, non ci sono stati dei tagli al budget o dei problemi nel rispettare qualche scadenza nelle tempistiche di sviluppo".

L'uscita di Prince of Persia Le Sabbie del Tempo Remake è prevista per il 21 gennaio 2021 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Qualora ve lo foste perso, qui trovate un video confronto tra Remake e originale.

Quanto è interessante?
12