Problemi con lo sviluppo di Atomic Heart? Gli autori rispondono alle accuse

Problemi con lo sviluppo di Atomic Heart? Gli autori rispondono alle accuse
di

Nei giorni scorsi alcuni report apparsi su blog e siti russi attaccavano apertamente gli sviluppatori di Atomic Heart, Mundfish Studios, ed in particolare il CEO Robert Bagratuni.

I report riportavano accuse di ex dipendenti e fonti anonime che hanno descritto come "un vero inferno" la collaborazione con lo studio ed in particolare con Bagratuni, il quale avrebbe fatto promesse (anche economiche) poi mai mantenute. Si parla anche di un progetto gestito in maniera confusionaria e senza una leadership ben precisa, inoltre si accusa lo studio di non aver mai prodotto una vera build giocabile e di aver "ingannato molte persone, tra cui un grosso publisher" per cercare di ottenere fondi per lo sviluppo di Atomic Heart, progetto che navigherebbe in acque non proprio tranquille.

Intervistato dal sito russo DTF, Robert Bagratuni ha categoricamente smentito queste accuse, affermando che il gioco esiste e che sono pronte oltre 80 pagine di sceneggiatura. Il CEO di Mundfish ammette che portare avanti lo sviluppo non è sempre stato semplice, in particolar modo durante la fase di creazione del prototipo ma dopo un periodo di assestamento la compagnia conta ora oltre 30 dipendenti regolarmente assunti, oltre a vari freelance che ruotano attorno al progetto.

Atomic Heart è attualmente previsto in Beta nel 2019 su PC, non è escluso che in futuro il gioco possa arrivare anche su console, sebbene lo studio non si sia bilanciato in merito.

FONTE: EGMNow
Quanto è interessante?
9

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it

Atomic Heart

Atomic Heart
  • In Uscita su
  • Pc
  • Xbox One
  • PS4
  • Genere: FPS - Sparatutto in Prima Persona
  • Sviluppatore: Mundfish
  • Publisher: Mundfish

Quanto attendi: Atomic Heart

Hype
Hype totali: 50
81%
nd