Problemi di connessione e performance con Google Stadia, colpa del Coronavirus?

Problemi di connessione e performance con Google Stadia, colpa del Coronavirus?
di

Su ResetERA e DownDetector iniziano ad arrivare alcune segnalazioni relative a problemi di connessione su Google Stadia, problematiche dovute probabilmente all'eccessivo carico di lavoro sui server a seguito del lockdown che ha colpito moltissimi paesi del mondo.

Le testimonianze più comuni riguardano disconnessioni in fase di login mentre altri segnalano un peggioramento generale dell'esperienza con cali di framerate e altri problemi tecnici e grafici. Al momento la rete di Google Stadia funziona senza alcun problema tuttavia è difficile ignorare queste segnalazioni che potrebbero precedere problemi ad ampio raggio nelle prossime settimane.

Microsoft e Sony hanno annunciato soluzioni temporanee per ridurre l'utilizzo di banda limitando alcune funzionalità di Xbox LIVE e riducendo la velocità di download su PS4, Google ha fatto lo stesso con YouTube abbassando in automatico la risoluzione e nello stesso modo si sono mossi anche Netflix e Disney Plus, nessun provvedimento invece è stato preso per quanto riguarda Stadia.

Recentemente Google ha annunciato Stadia Makers Program, programma a supporto degli sviluppatori indipendenti interessati a portare i loro giochi anche su questa piattaforma, potendo contare su aiuti e strumenti per facilitare il loro lavoro, un passo avanti nei confronti della scena indie con l'obiettivo di espandere il catalogo giochi di Google Stadia.

FONTE: ResetERA
Quanto è interessante?
4