Il producer di Code Vein amerebbe vedere il gioco su Stadia, ma non ci sono piani per ora

Il producer di Code Vein amerebbe vedere il gioco su Stadia, ma non ci sono piani per ora
di

I giorni immediatamente precedenti all'apertura dello showfloor dell'Electronic Entertainment Expo sono stati caratterizzati, come da tradizione, dal serrato susseguirsi delle conferenze di grandi attori del mercato videoludico.

L'edizione 2019 si è tuttavia rivelata piuttosto peculiare rispetto al solito: l'E3 ha infatti visto l'assenza della tradizionale conferenza Sony, ma, al contempo, un nuovo evento si è aggiunto al tradizionale calendario: Stadia Connect. Durante questo evento dedicato, Google ha presentato i primi dettagli su prezzo e giochi di Google Stadia.

Non sorprende dunque eccessivamente che sempre un maggior numero di team di sviluppo si pronuncino sulla possibilità di vedere le proprie produzioni approdare sulla piattaforma. Proprio su questa tematica è stato recentemente interrogato Keita Iizuka. Tramite il supporto di un interprete, il producer di Code Vein ha offerto a Twinfinite il seguente commento: "Personalmente, amerei vedere non solo Code Vein, ma tutti i nostri giochi arrivare su Stadia. Penso decisamente che funzionerebbe. Per ora, vedete, non ci sono piani tangibili impostati per vedere Code Vein su Stadia, ma io personalmente amerei vedere Code Vein su Stadia".

Ne approfittiamo per ricordare ai lettori che nel corso dell'E3 2019, attualmente ancora in corso di svolgimento, un nuovo ed esplosivo trailer di Code Vein ha finalmente rivelato la data di pubblicazione definitiva del gioco di Bandai Namco. Il titolo approderà dunque sul mercato videoludico il prossimo 27 settembre su PC, Playstation 4 e Xbox One.

FONTE: Twinfinite
Quanto è interessante?
5